Prodotti tipici
Turismo
Links
Benvenuti alla Locanda Nelia - Prodotti tipici Benvenuti alla Locanda Nelia - Prodotti tipici Benvenuti alla Locanda Nelia - Prodotti tipici Benvenuti alla Locanda Nelia - Prodotti tipici Benvenuti alla Locanda Nelia - Prodotti tipici Benvenuti alla Locanda Nelia - Prodotti tipici Benvenuti alla Locanda Nelia - Prodotti tipici Benvenuti alla Locanda Nelia - Prodotti tipici Benvenuti alla Locanda Nelia - Prodotti tipici
VISITA LE INCANTEVOLI SPONDE DEL LAGO MAGGIORE


UNA CUCINA SQUISITAMENTE LOCALE E SEMPLICE, MA CON SPRAZZI DI FANTASIA E NOVITA'.


VIENI A TROVARCI
AD UN PASSO DA "LOCANDA NELIA"


SAPORI DI MONTAGNA

Polenta, formaggi alpini, salumi, selvaggina e la compagnia dei pregiati vini delle colline novaresi. Questi ed altri prodotti imbandiscono le tavole delle vallate circostanti il Lago Maggiore.

Dal re dei formaggi Bettelmatt al prosciutto crudo principe della Val Vigezzo, sino al pane nero di Coimo, in Valle Vigezzo . I formaggi e la mortadella di fegato della Val d'Ossola, i vini ossolani come Il Prunent, tipico vino locale la cui presenza in Ossola è storicamente accertata sin dal 1300, le Margheritine, biscotto tipico di Stresa a base di burro, creato da un pasticciere locale in occasione della visita della principessa Margherita di Savoia, Le Imperialine, tipiche della zona di Omegna e del Lago d'Orta, sono realizzate con due cialde sottili e croccanti a base di nocciole accoppiate con cioccolato. Si producono anche molte varietà di miele.
E con l'arrivo dell'autunno spazio ai funghi, cucinati secondo le ricette della tradizione.

SAPORI DI LAGO

Per agli amanti del pesce, ghiotte occasioni sul Lago Maggiore, a partire dal persico, pesce simbolo del lago Al suo fianco altre specie, tra cui alborelle, trote, salmerini, tinche, carpe, lucci e coregoni.


I PROPRIETARI DELLA LOCANDA SONO CONTATTABILI TELEFONICAMENTE DALLE 10 ALLE 19

Altri sono i prodotti che caratterizzano le nostre zone!

Ricordiamo ad esempio le cave di Granito e Marmo, dalle quali si estrae il famoso GRANITO ROSA DI BAVENO.

Sul lungolago il granitico monumento dedicato ai "Picasass", gli scalpellini locali, rende omaggio ai lavoratori della pietra che hanno onorato nel mondo il nome di Baveno.

I colonnati del Collegio Papio di Ascona, l'Arco della Pace e la Galleria Vittorio Emanuele di Milano, le colonne dell'Opera a Parigi, la Chiesa di San Carlo a Vienna, il monumento a Cristoforo Colombo a New York, il Palazzo Reale di Bangkok sono solo alcuni esempi in cui il famoso granito rosa di Baveno, utilizzato come materiale di costruzione o semplice ornamento, ha portato lustro nazionale e internazionale a questa ridente cittadina lacustre.

IL VAL STRONA, NELLA VALLE DEL PINOCCHIO

La Valle Strona, situata a pochi km da Omegna, offre un simpatico souvenir di legno, IL PINOCCHIO.

Conosciuta come "la valle dei Cucchiai di legno", ha adeguato la propria tradizione artigianale al mondo odierno, migliorando l'aspetto artistico e producendo oggetti davvero particolari come pettini, flauti, piccoli strumenti musicali, giocattoli.

Uno tra tutti Pinocchio: il burattino di legno di Collodi viene riprodotto da esperti artigiani e commercializzato in tutto il mondo.